Tante iniziative per raccogliere fondi nel territorio
Il Consiglio Direttivo del CALCIT Valdichiana, riunitosi venerdì 6 Maggio nella Sala Riunioni dell’Ospedale “S.Margherita” di Fratta, ha definito per grandi linee il programma di attività per l’intero anno 2016 nella zona di Cortona, fermo restando l’impegno delle Sezioni degli altri Comuni della Valdichiana a programmare autonomamente le proprie iniziative.
Già impegnata nel periodo di carnevale con le mascherine e successivamente in quello pasquale con una lotteria, la Sezione cortonese del Calcit, grazie alla sensibilità del locale Circolo del Partito Socialista Italiano, ha avuto la possibilità di collocare un proprio gazebo con oggetti di vario tipo in piazza Sergardi a Camucia domenica 8 maggio dove, dalle 10 alle 19, si è svolta la manifestazione “Una giornata speciale”, ricca di intrattenimenti e di attrattive per adulti e bambini.
Successivamente, un gazebo sarà presente anche domenica 15 Maggio all’interno della manifestazione “Camucia senz’auto”.
Sarà poi la volta, la domenica successiva 22 Maggio, del tradizionale Mercatino dei Ragazzi, evento ormai consueto ma sempre fortemente coinvolgente che il Calcit stesso organizza da molti anni a Cortona in piazza della Repubblica e via Nazionale, e che contribuisce ad abbellire il già splendido scenario naturale con bancarelle colorate e con la festosa baldoria di un centinaio di bambini in quel giorno protagonisti assoluti e, grazie ai genitori e agli insegnanti, anche consapevoli di quanto prezioso sia il loro impegno in favore di chi soffre per gravi malattie.
 Appuntamento successivo per i giorni 2, 3 e 4 Luglio alla Polisportiva Tavarnelle. I primi due giorni si svolgerà il Mercatino del Calcit; il giorno 4 gran finale con serata musicale allietata dal gruppo M&M, Medici e Musica, già noti e apprezzati per bravura e simpatica disponibilità.7
Poi, di seguito:
Gazebo a “PD in festa”, Camucia, p.zza Chateau-Chinon, ultima settimana di Agosto;
“Musica per la vita”, altra serata musicale alla Polisportiva Tavarnelle, mese di Settembre;
Consueta bruschettata con olio nuovo e castagnata sotto le logge del Teatro Signorelli nel mese di Novembre;
“Stelle di Natale” i primi giorni di Dicembre;
Mercatino di Natale, sede da stabilire, metà Dicembre.
Considerata la valenza totalmente umanitaria di questi appuntamenti, poiché il ricavato sarà come sempre destinato al finanziamento di tutte le iniziative che il Calcit sta portando avanti nei confronti dei malati oncologici, sia nel versante della diagnostica che dell’assistenza domiciliare, invitiamo tutti i Cittadini a voler contribuire alla loro riuscita, magari anche coinvolgendo amici e conoscenti.
X

SOSTIENICI

Sostieni le Nostre Attività

Il tuo contributo è per noi indispensabile

5x1000
CF 012345678901